Dracaena marginata

CLASSIFICAZIONE BOTANICA

Regno: Plantae

Ordine: Liliales

Famiglia: Agavaceae

Genere: Dracaena

Specie: Dracaena marginata

Descrizione

Curiosità:

Il nome Dracaena deriva dal greco Drakaina (drago) riferendosi alla Dracaena draco, la sua linfa raprendendosi prende una colorazione rossa, per questo veniva chiamata anche “sangue di drago”. Pianta già conosciuta nell’antica Roma, la sua linfa veniva usata come colorante, poi nel medioevo usata dagli alchimisti per le sue proprietà terapeutiche.

Cura:

La Dracaena ama il caldo umido e quindi temperature tra i 20 e 30 gradi sono ottimali, d’inverno la temperatura ottimale non dovrebbe scendere sotto i 15 gradi, pianta che non ama il sole ma ha bisogno di molta luce. Nei climi caldi può tranquillamente rimenere all’esterno tutto l’anno, lontano dalle correnti d’aria. Predilige un terreno soffice e ben areato, non sopporta ristagni d’acqua, far asciugare tra una bagnatura e l’altra. Concimare moderatamente con concime per piante verdi.

 

 

 

 

 

Dracaena marginata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dracaena marginata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.